Attualità

Fantasia

4.2.2017 | Giorgio Mancini
Feature image
La nuova creazione di Giorgio Mancini "Fantasia" è stata presentata al Teatro di Esch-sur-Alzette sabato 4 febbraio 2017 alle 20:00. Momento onirico e poetico, "Fantasia" ci trasporta nello stupore e nella gioia dei ricordi d'infanzia.

A proposito di

Giorgio Mancini

Direttore e coreografo del GM Ballet
Giorgio Mancini
Al termine di una brillante carriera, come ballerino del Balletto del XX secolo e del Béjart Ballet Lausanne, Giorgio Mancini viene nominato alla direzione del balletto del Grand Théâtre de Genève all'età di 31 anni, dopo avervi danzato per diverse stagioni. Nove anni dopo, è direttore della compagnia di danza MaggioDanza a Firenze fino al 2007 e si dedica in seguito alla coreografia come free-lance per circa 3 anni. Giorgio Mancini ha adesso fondato la sua propria compagnia di danza il GM Ballet per portare la danza in luoghi di particolare suggestione e per farla scoprire ad un pubblico sempre più ampio.

In-Contro

Grand Théâtre de Genève

1991 | Giorgio Mancini

In-Contro,o più semplicemente l'incontro tra due generi.

Leggi tutto

In-Contro
In-Contro é la prima coreografia che Giorgio Mancini ha creato per Isabella Padovani e se stesso quando era ballerino al balletto del Grand Théâtre de Genève.Questo balletto fu in seguito ripreso dal Conserv...

F L O R A

New York University

27.6.2012 | Giorgio Mancini

Cerchi di conservare questo momento, qui, con i fiori. Provi ad abitarlo, ad amarlo, perché é tuo...

Leggi tutto

F L O R A
Ispirato dal romanzo di Michael Cunningham The Hours e dalla musica di Philip Glass per l'omonimo film, F  L O  R  A nasce per il giardino della Villa La Pietra, sede della New York University, un giardino d...

Schiaccianoci

MaggioDanza

2008 | Giorgio Mancini

É il giorno di Natale. Clara riceve uno schiaccianoci come regalo dal suo "babbo-Natale". Si addorme

Leggi tutto

Schiaccianoci
Giorgio Mancini ha infatti rivisitato lo "storico" balletto  "Schiaccianoci" ambienttandolo negli anni 70,epoca della sua infanzia, al fine di dargli una visione piú attuale, mantenendone tuttavia la narrazi...